CURIOSITÀ

Succedono 10 cose al vostro corpo dopo aver fatto l’amore e la n. 10 non la sa nessuno. Perché..

Succedono 10 cose al vostro corpo dopo aver fatto l’amore e la n. 10 non la sa nessuno. Perché..

BLOG, CURIOSITÀ, SCIENCA
1. Fare sesso allevia il mal di testa. Ogni volta che fate l’amore, rilascia la tensione delle vene del cervello. 2. Fare molto sesso può liberare un naso chiuso. Il sesso è un antistaminico naturale. Esso aiuta a combattere l’asma e le allergie di primavera. 3. Fare l’amore è un trattamento di bellezza spettacolare. Gli scienziati hanno scoperto che quando una donna fa sesso, produce grandi quantità di estrogeni che donano lucentezza e morbidezza ai capelli. 4. Il sesso è uno degli sport più sicuri. Fare l’amore quasi tutti i giorni rinforza i muscoli del corpo femminile e maschile. È più divertente che 20 giri di nuoto in piscina e non ha bisogno di speciali scarpe da ginnastica! 5. Fare l’amore lentamente e in modo rilassante riduce le probabilità di soffrire di dermatite, eruzioni
Ha passato più di 2 decenni a costruire una gigantesca Arca di Noè, ma l’interno è spettacolare. Guardate…

Ha passato più di 2 decenni a costruire una gigantesca Arca di Noè, ma l’interno è spettacolare. Guardate…

ANIMALI, CURIOSITÀ, NOTIZIE, TECONLOGIA, VIDEO
Alcune persone hanno tanti soldi che quasi non sanno che farne. Questo potrebbe essere il motivo di base per cui un imprenditore edile molto facoltoso, di nome Johan Huibers, ha deciso di realizzare una struttura mai vista prima. In pratica, l’uomo ha deciso di realizzare la famosissima, mitica e leggendaria arca di Noè. Esatto! Proprio quella che serve durante l’Apocalisse. Johan ha più volte asserito di averlo fatto per la fede. È un uomo inglese molto religioso. Ma come nacque la sua idea? Un giorno fece un sogno in cui c’era una terribile alluvione nei Paesi Bassi, e tante persone persero la vita per questo cataclisma. Chiaramente era solo un sogno, ma da quel giorno ha deciso che avrebbe dovuto costruire un’arca, come quella che Dio ordinò di costruire a Noè nella Genesi. Tutto è ini
Ecco 8 segnali che ti fanno capire se un defunto (UN TUO CARO) è vicino a te nella vita terrena:

Ecco 8 segnali che ti fanno capire se un defunto (UN TUO CARO) è vicino a te nella vita terrena:

BLOG, CURIOSITÀ, SCIENCA
La maggior parte di noi crede che ciascun individuo al mondo sia assegnato a un angelo custode. Sapere che siamo protetti e guidati dal nostro angelo ci dà sicurezza e conforto. Alcuni pensano che il proprio angelo custode sia un un’entità spirituale, mentre altri credono che sia una persona cara morta, che è ancora presente per prendersi cura di loro. Ma hai mai pensato a come sarebbe se potessi percepire il tuo angelo custode accanto a te o quando viene a farti visita? Anch’io ci ho pensato a lungo. Potrebbe essere difficile da capire, ma per quelli che credono negli angeli custodi, questi segnali saranno utili per riconoscere la loro presenza: 1. Un angelo ti fa visita nei tuoi sogni 2. Vedi delle sfere di luce dai colori strani Inizialmente potresti pensare che i tuoi occhi ti stia
Non tutti lo sanno, ma chi ha la lettera “M” sul palmo della mano è speciale. Ecco perché…

Non tutti lo sanno, ma chi ha la lettera “M” sul palmo della mano è speciale. Ecco perché…

BLOG, CURIOSITÀ
La chiromanzia è un’antica arte indiana le cui radici risalgono a moltissime migliaia di anni fa. Nacque dall’astrologia e si diffuse rapidamente in tutta l’Asia e l’Europa, e quando Aristotele venne a conoscenza di questa arte divenne famosa anche da Alessandro Magno. Il re macedone infatti la utilizzava per giudicare il carattere dei suoi ufficiali, in quanto era abitudine leggere le linee impresse nelle mani. Questa pratica lo aiutò per più di 15 anni. Da quel momento la pratica ha subito moltissimi cambiamenti. Oggi, la maggior parte delle persone la vedono come una pseudo-scienza o non ci credono completamente, perché si pensa che siano solo delle superstizioni. Buona parte del motivo per cui le persone sono così scettiche è dovuto al motivo che non capiscono realmente questa pratica
Per chi crede nel MALOCCHIO: Ecco svelata l’antica formula per eliminarlo…

Per chi crede nel MALOCCHIO: Ecco svelata l’antica formula per eliminarlo…

BLOG, CURIOSITÀ, VIDEO
Come togliere il malocchio: Il metodo dell’acqua e dell’olio è un metodo sconsigliato a chi non ha una particolare esperienza. Si tratta di far uscire allo scoperto le cosiddette “larve” che si attaccano sulla barriera pranica dell’uomo. Per il rito si avvale di acqua , olio e una candela benedetta : si mette l’acqua in un piatto, si accende la candela, poi la persona che abbia il sospetto di essere stata colpita dal malocchio, tocca con la mano sinistra il piatto contenente l’acqua e con la destra la spalla dell’operatore che nel mentre traccia un segno di croce sulla fronte della persona colpita e un altro poi sul piatto con l’acqua. Terminati i segni di croce la persona colpita può togliere le mani dal piatto e dall’operatore. L’operatore a questo punto prende la brocchetta con l’ol
Attenzione alle truffe su Facebook: non scrivete “Amen” o finirete “ingannati”

Attenzione alle truffe su Facebook: non scrivete “Amen” o finirete “ingannati”

BAMBINI, BLOG, CURIOSITÀ, NOTIZIE, TECONLOGIA
Qualche consigli dagli esperti per non cadere vittime delle truffe su Facebook. Sul web bisogna fare molta attenzione a ciò che si scrive o clicca, perché le truffe, i raggiri e le bufale sono sempre dietro l’angolo. Ora, in modo particolare, si dovrebbe fare attenzione a utenti disonesti di Facebook che postano immagini di bambini, adulti e animali malati, feriti o morti. Il loro scopo è di ingannare gli altri utenti che scrivono “Amen” come commento, rendendo inavvertitamente questi post popolari e perpetuando l’imbroglio con conseguenze che possono essere molto preoccupanti. Truffe su Facebook: ce ne sono più di quante immaginate! Si tratta di un raggiro bello e buono di chi si approfitta di utenti che pensano di aiutare, facendo leva sul loro buon cuore. In questa situazione, dove
Esiste una sola copia al mondo di questo video! Diffondetelo prima che lo CENSURINO!

Esiste una sola copia al mondo di questo video! Diffondetelo prima che lo CENSURINO!

BLOG, CURIOSITÀ, VIDEO
(VIDEO ESCLUSIVO): I misteri del “Progetto ISIS” del KGB. (Lo trovi in fondo all’articolo, scorri verso il basso ↓↓↓) La storia che riportiamo necessita di una doverosa premessa: si tratta di poche informazioni reperite in rete e di un documentario trasmesso in esclusiva dalla rete televisiva americana Sci-Fi nel 1998, chiamato “The Secret KGB Abduction Files”. L’unico parere autorevole fu fornito dalla stessa rete televisiva americana all’epoca della trasmissione, secondo la quale il team di specialisti incaricato di valutare la pellicola ne confermò l’autenticità. L’emittente televisiva americana Sci-Fi ha mandato in onda il filmato una sola volta e nessun altra copia del video è disponibile, tranne quelle che sono disponibili grazie a chi all’epoca penso di registrare la trasmissione.
Calano un microfono a 9 miglia di profondità. Quello che scoprono è Agghiacciante…

Calano un microfono a 9 miglia di profondità. Quello che scoprono è Agghiacciante…

CURIOSITÀ, VIDEO
Un esperimento scientifico con degli esiti al quanto inquietanti: hanno calato un microfono a 9 miglia di profondità per dei rilevamenti ma nel nastro, invece dei movimenti della piastra terrestre, hanno trovato urla agghiaccianti. Il video della registrazione, è stato subito ribattezzato “sounds of hell”, cioè i suoni dell’inferno: in molti sostengono che la registrazione sia una testimonianza dell’esistenza dell’inferno. Lo studio è stato effettuato in Siberia dal Dottor. Azzocovee la registrazione è stata effettuata ad una profondità di 9 miglia, all’interno della superficie terrestre. Le perforatrici durante gli scavi raggiunsero una zona in cui si segnava la presenza di una caverna; i sensori della temperatura mostrarono un aumento delle temperature fino a 2000 gradi fahrenheit. C
E’ pazzesco quello che fa questo operaio durante il restauro del Cristo Redentore di Rio

E’ pazzesco quello che fa questo operaio durante il restauro del Cristo Redentore di Rio

CURIOSITÀ, VIDEO
Guardate le immagini mozzafiato del restauro del Cristo Redentore di Rio De Janeiro. I lavori, realizzati in seguito al danno subito a causa del fulmine che lo ha colpito all’inizio del 2014, sono stati finanziati dalla Pirelli ed eseguiti da restauratori esperti, che protetti da imbracature si muovevano in maniera sicura sulla statua alta 38 metri. Il video che segue invece riprende un momento davvero epico dell’ operazione di restauro: la telefonata ricevuta dall’operaio seduto sul braccio del Cristo … ascoltate cosa risponde!

Social Widgets powered by AB-WebLog.com.